Paola Latrofa - Logo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 Trompe l'oeil

Pittura:

 
Momenti dell'anima
 

Paola Latrofa si diploma a Roma, dove è nata, all'Accademia di Belle Arti al corso di scenografia di Toti Scialoja.

Artista poliedrica, alterna la sua attività di pittrice a quella di scenografa, costumista e regista in teatro.

Dal '70 lavora con Giancarlo Sepe come scenografa e costumista in: "I misteri dell'amore" di R. Vitac, "Il PEchinese" di B. Cagli, "Bonnie e Clyde" di G. Sepe, "Metamorfosi" da F. Kafka e "Ubu roi" di A. Jarry.

Nel '77 costituisce a Roma la compagnia teatrale "Avancomici" al piccolo teatro omonimo dove è scenografa, costumista e grafica in numerosi spettacoli: "Danza Macabra" da A. Strindberg, "Mashkaras" da L. Andrejeff, "Il Marchese di Kait" da Wedekind e "Ubu roi da A. Jarry con la regia di Marcello P. Laurentis. ......segue